Contribuite anche voi al restauro del “cocchio di campagna di S. Efisio. Ci potete aiutare versando il vostro contributo in vari modi:

  1. attraverso il c/c bancario n. 102050 IBAN IT95 D010 0504 8000 0000 0102 050 aperto presso la BNL
  2. Attraverso il c/c postale n. 94397601

Entrambi i versamenti intestati al "Comitato del restauro del cocchio di campagna di Sant'Efisio".

Presso la Fiera degli sposi, alla fiera di Cagliari, questo fine settimana (dal 29 al 1° febbraio), è possibile dare il contributo economico direttamente presso lo stand de “La Corte in Giorgino”.

In occasione della Fiera degli sposi, per premiare il tuo aiuto economico, puoi concorrere all’estrazione che ti permetterà  di partecipare alla cena di galà per due persone che si terrà alla Corte in Giorgino e di assistere alla cerimonia in cui avviene il cambio delle vesti del santo per procedere in processione sul “cocchio di campagna” da Giorgino verso Nora.

Una volta fatto il tuo contributo personalmente presso lo stand oppure semplicemente presentando la ricevuta del c/c bancario o postale che testimonia il versamento effettuato per favorire il recupero decorativo e strutturale del cocchio, basta compilare la cartolina apposita e consegnarla allo stand e… buona fortuna!

Per il restauro del cocchio di Sant'Efisio:
c/c bancario n. 102050 IBAN IT95 D010 0504 8000 0000 0102 050 presso la BNL sede del Largo Carlo Felice, Cagliari
c/c postale n. 94397601 Poste Piazza Del Carmine, Cagliari
Torna alla home page Contatti La Storia del Cocchio Il Restauro Come contribuire